La seconda tappa del Campionato Italiano Velocità è stata molto difficile ed abbiamo portato a casa un bottino sotto alle aspettative, condito da buone sensazioni e tanta esperienza utile per la prossima gara.


Le prove libere di venerdì sono state condizionate dalla pioggia, che non si è più presentata per tutto il weekend. I tempi e le risorse dedicate per il set-up sono state quindi vanificate. Sabato, sotto un sole battente, si sono svolte le qualifiche ufficiali: le tornate di tutti i piloti sono stati molto tirati e il cronometro ha sancito la nona posizione di Liguori (crono di 1.50.443), la quindicesima di Colombi (1.51.195) e la diciasettesima di Villani (1.51.329).


Le due gare non si sono fatte pregare, donando spettacolo e momenti di tachicardia. La partenza di Gara1 è stata, per tutti e tre i piloti, molto buona: Liguori scatta e cerca di avvicinarsi ai primi, mentre Colombi e Villani raggiungono entrambi la zona punti alla prima curva. Dopo pochi giri, i primi tre si staccano, mentre il gruppo che va dalla quarta alla settima posizione è capitanato da Liguori. Nelle posizioni che contano rimane tutto immutato fino al quinto giro, dove il terzo classificato si ferma causa inconveniente tecnico; Liguori si trova quindi in terza posizione, casella che purtroppo perderà due giri più tardi, concludendo poi la gara in quinta posizione. La gara di Colombi è stata di sostanza, con un passo gara migliorato rispetto alle performance viste durante tutto il weekend. Per Villani, la gara si conclude al giro numero 10 per un errore di guida nelle prime curve del tracciato. Per tutti e tre i piloti c'è stato un miglioramento per proprio best time e del passo gara, che ha fatto ben sperare per Gara2


La gara della domenica è stata altrettanto tirata, ma non altrettanto fortunata per i nostri piloti. La partenza è stata ottima, con Liguori che chiude la prima curva in quinta posizione, mentre Colombi e Villani riescono ad attaccare gli avversari davanti a loro. Nei primi giri non si registrano crono particolarmente interessanti a causa di alcuni contatti in partenza. I primi quattro piloti della classifica hanno un ritmo davvero serrato e Liguori comanda il gruppo degli inseguitori, composto da altre cinque moto. Al terzo giro, alla curva del Carro, si assiste ad un sorpasso da cineteca, con Liguori che agguanta la terza posizione passando l'avversario con una traiettoria più esterna. Nel contempo, i tempi di Colombi e Villani migliorano sensibilmente rispetto alla gara del sabato, ma il ritmo ancor più serrato li costringe a militare ai piedi della zona punti. La gara continua con questo ritmo fino al giro numero 5, dove l'errore di Liguori lo porta in settima posizione, per poi finire in nona. Nel contempo, nelle prime posizioni non si risparmiano contatti al limite e cadute, fortunatamente senza conseguenze. La gara di Liguori purtroppo si conclude al penultimo giro per una bandiera bianca e nera sventolata per penalità confusa, a causa del sole basso, per una bandiera totalmente nera; questo l'ha indotto a fermarsi prima del tempo. Anche la gara di Colombi finisce prematuramente finisce alla curva Misano, con un high-side senza conseguenze. Villani porta al traguardo i colori del Pasini Racing Team, con la quindicesima posizione, lottando con problemi di aderenza alla gomma posteriore e racimolando il primo punto per la classifica piloti. Sebbene la gara sia stata sotto le aspettative, i best lap dei tre piloti sono ulteriormente migliorati: 1.49.230 per Liguori, 1.50.607 per Colombi e 1.51.343 per Villani.
Si conclude così il lungo weekend di Misano, con tanto dispiacere per aver seminato tanto e raccolto poco a livello di punti e di piazzamenti utili. Ringraziamo tutti gli sponsor che ci stanno supportando: GandiniRace, Motul, Marchaldfilters, Fabbri Accessori, Tovo Gomma, Saldagas, Garplast, Spark Exhaust, GTT Design e SM Project.

Abbiamo imparato tanto ed ora abbiamo un mese di tempo per analizzare ogni nostra debolezza e tornare agguerriti a settembre, con l'appuntamento a Imola.

#elfCIV20 #Campionatoitalianovelocità #Pasiniracingteam #GandiniRace #Motul #Marchaldfilters #fabbriaccessori #tovogomma #GPgarplast #saldagas #sparkexhaust #GTTdesign #SMproject #blu #racing

 

 

Albo d'oro

Gallery

Agosto 2020
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Calendario Gare

Premoto3
Dom 30 Ago
Varano
Mini GP 50
Dom 30 Ago
Varano