239457491_1154466361708983_4909928381488869902_n.jpg

COMUNICATO STAMPA 26 AGOSTO

26 Agosto 2021

E' passato poco più di un mese dall'ultimo appuntamento del campionato, ma la fame di punti dei nostri piloti non si è minimamente placata. Dopo la buonissima prestazione di Modena, il tridente d'attacco composto dai due fenomeni Matteo Gabarrini e Giacomo Noto più il debuttante Giacomo Baratti è pronto a dare spettacolo ancora una volta sul circuito di Varano de Melegali.

Il ritmo è alto fin dalla prima sessione di prove libere, dove Gabarrini detta legge con un crono di 1.19.5, confermato anche nel secondo turno e valevole per la seconda posizione sulla griglia di partenza. Anche i crono di Giacomo Noto sono di prim'ordine, ma lontano dai tempi registrati nell'appuntamento di Varano di giugno, conquistando la P8 con il tempo di 1.20.4; Baratti riesce a segnare il suo best lap sfondando il muro del 1.22.

Il meteo del weekend è stato clemente, con cielo sereno, asfalto caldo e temperature estive ma non eccessivamente afose. Gara1 è stata all'insegna della strategia, dove Gabarrini e Noto hanno studiato gli avversari per dare poi il colpo vincente nelle ultime battute, conquistando rispettivamente la prima e la quarta posizione. L'approccio per Gara2 è stato differente per Gabarrini, consapevole del fatto che bastavano pochi punti per vincere il campionato, mentre Noto non voleva essere da meno ed ha sfoderato le sue migliori abilità per poter chiudere in bellezza il campionato. La condotta di Gara2 di Noto è stata da antologia del motorsport, con sorpassi ad ogni curva fino alla conquista della prima posizione. L'ultimo giro è stato fatale per Noto, centrato da un avversario nelle ultimissime battute. Gabarrini ha gestito la sesta posizione fino all'ultimo giro, dove ha sorpassato ben tre avversari per poi conquistare la vittoria. La prestazione di Baratti è stata convincente, con la P11 finale in Gara1 e la P7 in Gara2, con tempi sempre più veloci e a ridotto del gruppo.

Il bilancio del Campionato Italiano Velocità si conclude con 7 vittorie su 10 gare e la conquista per titolo per il Pasini Racing Team. Il 2021 sancisce la fine della categoria MiniGP nel contesto del Campionato Italiano Velocità. Dal 2011, anno di debutto nelle ruote piccole a 2 tempi, il Pasini Racing Team ha conquistato ben cinque titoli: 2014 (Baldini Davide), 2015 (Bartolini Elia), 2016 (Matteo Boncinelli), 2017 (Andrea Natali) e 2021.

Ringraziamo i piloti, che hanno dedicato ogni briciolo della loro energia per competere al massimo delle loro possibilità e tutti gli sponsor che hanno contribuito alla conquista di questo importante titolo.

#pasiniracingteam #racing #rider #motorbike #team #squadracorse #rmumoto #minigp50 #juniorciv #campionatoitalianovelocità #tovogomma #saldagas #GPgarplast #Fimarcasadellabatteria #mbservice #rtcomponenti #recordricambisrl #fabbriaccessori #malossi #ArieteisYou #ariete #grips #throttlesociety #PoweredByMotul #MotulItalia #Motul #gandinirace

Motul logo quadri.jpg
LOGO_ARIETE_instituzionale.jpg
logo_gandini_VECTOR copia.jpg
Untitled.jpg
Untitled.png
Untitled.jpg
SALDAGAS.png
TOVO.png
GP GARPLAST.png