000465_R02-civ_junior_2022_gallery
000050_R02-civ_junior_2022_Podio.jpg

2° Round CIV Junior Ohvale GP2 190 - Ortona

7 Giugno 2022

2° Round CIV Junior Ohvale GP2 190 - Ortona
Archiviato il Primo Round di Magione dove il Team Pasini Racing esce in vetta alla Classifica con la doppia vittoria di Barbagallo, è il Circuito Internazionale d’Abruzzo di Ortona ad ospitare la Seconda Tappa del Campionato targato FMI dedicato ai futuri talenti italiani.
Non solo attività in pista per i piloti durante il weekend abruzzese, per tutti è stata prevista la partecipazione prima ad un briefing tecnico con il Direttore di Gara, poi con i Tecnici Federali Massimo Roccoli, Davide Stirpe e Gianluca Nannelli, per poi finire con una ricognizione della pista analizzandone le caratteristiche curva per curva. Il weekend appena trascorso può essere riassunto con una sola parola, intenso.
Tutta la squadra arriva in Abruzzo con l'obbiettivo di riconfermarsi con Barbagallo e migliorarsi sempre di più con Di Mario e Baratti.
Le prove libere del sabato si sono dimostrate subito impegnative per Di Mario che in Fp2 è protagonista di un highside, fortunatamente se gravi conseguenze ma condizionando il suo percorso alla ricerca del miglior crono. Complicato anche per Baratti che non digerisce il circuito Abruzzese, collezionando molte cadute, ma Giacomo è tosto e lotta fino all’ultima bandiera a scacchi cercando sempre di migliorarsi ed apprende. Decisamente meglio il passo di Barbagallo che prende fin da subito confidenza con il circuito migliorando sessione dopo sessione il suo crono.
Le Qualifiche della categoria Ohvale GP-2 190 vedono Gionata Barbagallo partire dalla terza casella dopo una qualifica lottata fino alla fine. Qualifiche in crescita anche per Baratti e Di Mario che scatteranno rispettivamente dalla tredicesima e quindicesima piazza, con un buon ritmo da entrambi i piloti durante tutto il turno.
Gara 1 si conclude con un bellissimo terzo posto di Gionata Barbagallo che porta a casa punti importanti per la Classifica di Campionato! Una gara all’insegna della strategia e gestita sempre con il ritmo dei primi che ci può rendere solo orgogliosi del nostro pilota e del lavoro fatto fino a qui! Gara al massimo anche per Di Mario e Baratti che hanno girato sempre con il crono dei piloti avversari in lotta per la Top 10! Peccato per Baratti che purtroppo chiude la gara con una caduta. Mentre Di Mario arriverà in 14° posizione.
Gara 2 della Domenica termina ancora a podio con Barbagallo! Sale sul secondo gradino del podio Gionata che dopo una piccola sbacchettata in curva 11 perde un leggero gap con il pilota di testa, bravo comunque a portare a termine una gara calda e complicata, conquistando così 20 punti importanti. Sale in nona posizione Di Mario, che ha gestito tutto il weekend migliorandosi turno dopo turno e quindi una posizione finale sudata e molto meritata. La squadra è notevolmente soddisfatta della rimonta di Baratti, partito dalla Pit Lane, è risalito fino alla tredicesima posizione vicino al gruppo della Top 10, ma peccato per la caduta all’ultimo giro.
I podi conquistati dal Pata Talento Azzurro, Gionata Barbagallo, gli consentono di guidare la Classifica Generale di Campionato con 86 punti. 11° Di Mario, mentre 14° Baratti.
Ora è tempo di preparare il prossimo appuntamento sul circuito del Mugello per i piloti della Premoto3, Campionato Italiano Velocità, il 18 e il 19 Giugno 2022.

SPONSOR TECNICI - Motul, Ariete, VR46 Riders Academy, M-Style

ALTRI SPONSOR – Environ LabEchovit Sapa srl - RT Componenti, Fimar Casa della batteria Poncarale, Tovo Gomma, Record Ricambi, OG Composite , Bianco Edil, Tuminello Grafiche, Assicurazioni Lancini.

Motul logo quadri.jpg
LOGO_ARIETE_instituzionale.jpg
Untitled.jpg
Untitled.png
Untitled.jpg
TOVO.png
logo_og_fattura.jpg
Logo Environ-Lab_edited.png
logo_echovit.png
vettoriale sponsor SAPA - Copia.png
LOGO LANCINI ASSICURAZIONI.png