Comunicato stampa 14 Maggio 2019

 

Altro weekend complicato, condizionato dalla pioggia, per il campionato Junior Civ che ha visto disputare il Round 2 presso l’autodromo di Modena.

 

Sabato, giornata di prove libere con sole e temperature ottimali, i piloti del Pasini Racing Team sono stati molto veloci e tutto faceva ben sperare per le gare in caso di buone condizioni invece, già dalla mattinata di domenica, la pioggia ha fatto da padrona condizionando il lavoro del sabato.

 

Riepilogo delle qualifiche 

 

Demis Mihaila #89 del Pasini Racing Team si aggiudica nuovamente la Pole Position con il crono di 1:23.367. Poco più staccato troviamo in seconda fila un ottimo Emanuele Andrenacci #51 che con il crono di 1:24.119 si aggiudica la 4° casella, in terza fila troviamo Alex Venturini #5 in 7° posizione con il tempo di 1:24.502.

Più in difficoltà invece Valentino Sponga e Mattia Cecchini che non trovano subito il feeling con la pioggia e concludono rispettivamente 13° e 16°.

 

Gara 1 

 

Demis ed Alex partono forte, subito a contatto con il primo Edoardo Boggio (che subirà a fine gara una penalità di 20 secondi per jump start). Alex rimane vicino senza attaccare sapendo della penalità e concludendo così in prima posizione; più attardato di pochi secondi Demis che, alle prese con problemi di performance alla moto, deve affrontare diversi avversari, ma con esperienza riesce a concludere con un’importantissima 3° posizione. Benissimo anche Emanuele Andrenacci che riesce a replicare la buona prestazione delle qualifiche, rimanendo sempre con il gruppetto di testa e concludendo così in 5° posizione.

Buona prestazione anche di Valentino Sponga che conclude in 8° posizione.

Sfortunato invece Mattia Cecchini che purtroppo non riesce a concludere il giro di allineamento per un problema tecnico alla moto.

 

Gara 2 

 

Parte bene Demis incollato alle spalle di Edoardo Boggio (nuovamente colpevole di un jump start, penalizzato a fine gara di 20 secondi). Demis gestisce molto bene essendo stato avvisato prontamente dal muretto box e concludendo in 1° posizione. Staccato di qualche secondo Alex che lotta con altri 2 avversari e conclude in 4° posizione una gara complicata da problemi tecnici.

Emanuele parte bene, infila giri veloci ed è a contatto con il gruppetto di testa, ma purtroppo una scivolata interrompe la sua battaglia, rimonta in sella e conclude 15° sotto la bandiera a scacchi.

Valentino Sponga che con l’asfalto bagnato non riesce ad esprimere tutto il suo potenziale, con intelligenza riesce comunque a concludere in 9° posizione racimolando punti sempre importanti e soprattutto esperienza per il futuro.

La sfortuna invece non cessa di accompagnare Mattia Cecchini che a pochi giri dal termine scivola concludendo la sua rimonta dopo una partenza dalla fine dello schieramento causato da una distrazione.

 

Appuntamento al 16 Giugno Per il Round 3 del campionato Junior Civ Presso l’Autodromo Riccardo Paletti Varano de Melegari.

 

Pasini Ilario: “Non è stato facile, gli orari di un programma domenicale troppo fitto e ravvicinato non ci hanno permesso di lavorare con i piloti come avremmo voluto. Tutto il team già dal sabato ha fatto un lavoro incredibile con 5 turni di prova da 20min, uno ogni 55 min.

Il tutto è stato reso ancora più complicato dalla pioggia battente, ma nonostante le condizioni difficilissime i piloti sono stati egregi. Penso che l’organizzazione debba rivedere però gli orari delle prove e delle gare per permettere a tutti i tecnici ed ai piloti di apprendere di più in questo importante campionato”.

 

Classifica:

     

 

 

PARTNER

Motul – Accossato Racing – Gtt-designe – Stm Italy – Sm Project – Ethen – Malossi – Gandini Race – Marchald filters – Rmu Moto – T.L.M. – Farmacia Altavalle – Tovo Gomma– Saldagas 

#accossato #motul #malossi #gttdesign #marchaldfilters #ethen#rmumoto#gandinirace

 #racing #civjunior #pasiniracingteamrmufactory#instaphoto #instagram#rider 

#motorbike #motogp #minigp #race #k19#piccolipiloticrescono 

#biker#autodromodimodena 

Comunicato Stampa 30 Aprile 2019

 

Concluso anche il Secondo Round del Campionato italiano Elf Civ che si è svolto presso il Circuito Internazionale del Mugello.

Un tracciato tutto da scoprire per i piloti del Pasini Racing Team che già dai primi turni di prove libere hanno riscontrato crono brillanti, con il passo giusto fino alla Q1 quando Filippo Farioli è riuscito a realizzare un 2’06.923 ottenendo così la 6° casella sulla griglia di partenza mantenuta anche in Q2 nonostante una scivolata.

Stesse condizioni per Nicolas Fruscione che, come il compagno, turno dopo turno migliorava la crono fino alla Q1 ottenendo la 9 posizione con il tempo di 2’08.114. Purtroppo non ha potuto difendere la stessa in Q2 a causa di una scivolata nei primi giri, compromettendo tutta la sessione e scivolando così in 11° casella sulla griglia di partenza. 

Gara 1 disputata il sabato pomeriggio sotto il sole del Mugello. Nicolas e Filippo partono bene ma dopo poche curve perdono il gruppo di testa ritrovandosi così staccati di qualche secondo a lottare con il secondo gruppetto concludendo rispettivamente 8° e 9°.

Gara 2 in condizioni difficilissime a causa della pioggia. Il circuito era molto scivoloso ed insidioso, le cadute sono state molte, ma Filippo e Nicolas sono stati molto bravi a non commettere errori.

Filippo dopo una bella partenza ha condotto tutta la gara con il gruppetto di testa concludendo con un grande 5° posto nella volata finale, a solo 1,290 secondi dal 1° ( Luca Lunetta autore di una doppietta).

Buona gara anche per Nicolas Fruscione che, nonostante una partenza non delle migliori, ha infilato giri veloci recuperando il gruppetto in battaglia davanti a lui, concludendo con una buona 8° posizione.

Appuntamento il 29 e 30 Giugno 2019 con il 3° Round del Campionato Elf Civ 2019 all’Autodromo Enzo Dino Ferrari di Imola.

PARTNER

MotulAccossato RacingGtt-designeStm Italy – Sm Project – EthenMalossi Gandini RaceMarchald filtersRmu Moto – T.L.M. – Farmacia AltavalleTovo Gomma – Saldagas 

#accossato #motul #malossi #gttdesign #marchaldfilters #ethen#rmumoto #gandinirace #racing #civjunior #pasiniracingteamrmufactory#instaphoto #instagram #rider #motorbike #motogp #minigp #race #k19#piccolipiloticrescono #biker #tazionuvolari

Comunicato Stampa 15 Aprile 2019

Junior Civ Round 1 concluso domenica 14 Aprile sul tracciato Tazio Nuvolari di Cervesina, weekend altalenante con la giornata di sabato soleggiata ma con temperature molto basse e vento forte, che però ha permesso ugualmente ai piloti del team Pasini Racing di svolgere un buon lavoro di messa a punto.
Domenica completamente differente, le condizioni atmosferiche non erano certamente le migliori per una giornata di gare condizionate dalla pioggia.

Il 1° turno di qualifiche si è svolto con la pista asciutta ma con temperature molto basse. Nonostante le difficoltà i piloti del Pasini Racing Team hanno fatto un lavoro eccellente conquistando in un solo turno tutta la prima fila piazzando così 3 moto nelle prime 3 posizioni.
Pole Position per il pilota romano Demis Mihaila, seguito dal romagnolo Alex Venturini a sua volta seguito dal debuttante Valentino Sponga. Staccati, ma non di molto, troviamo Emanuele Andrenacci in 6° posizione e dietro di lui Mattia Cecchini in 7°.

Purtroppo la pioggia ha condizionato il 2° turno di qualifiche non permettendo ai piloti di migliorare il proprio crono, ma dando tuttavia l’occasione di prendere confidenza con il setting da bagnato che è poi servito ad affrontare entrambe le gare disputate sul tracciato bagnato.

Riepilogo Gara 1: Partenza scoppiettante per il “Camaleonte” Mattia Cecchini n° 90 che con un guizzo si porta subito in testa dalla 7° casella. L’asfalto bagnato lo tradisce dopo poche curve perdendo l’anteriore e concludendo subito la gara. Buona partenza anche per Demis Mihaila ed Alex Venturini che combattono per il terzo gradino del podio conquistato poi da Alex Venturini; 4° Demis Mihaila. Gara complicata invece per i debuttanti di categoria Emanuele Andrenacci e Valentino Sponga concludendo rispettivamente 11° e 12°.

Gara 2: Alex Venturini parte forte, ma dopo poche curve viene sorpassato da Boggio ( vincitore di gara 1 e 2 ) e si ritrova nuovamente a battagliare con il compagno di squadra Demis Mhiala, stavolta per la 2° e la 3° posizione. Purtroppo ad 1 giro dal termine, dopo aver preso qualche metro di vantaggio, Alex scivola lasciando così la 2° posizione ad un ottimo Demis Mihaila il quale aggiunge 20 punti molto importanti in ottica campionato. Sorte nuovamente sfortunata per Mattia Cecchini che parte bene, ma dopo poche curve un avversario cadendo colpisce Mattia rovinando cosi la sua 2° gara. Meglio Emanuele Andrenacci che dopo aver preso feeling riesce a rimanere concentrato e a concludere con un buon 8° posto su un tracciato comunque molto difficile da gestire.
Bene anche Valentino Sponga che conclude il suo primo weekend in minigp con una incoraggiante 10° posizione.

Classifica assoluta 1°Boggio, 2° Mihaila, 3° Bosello


Pasini Ilario : da un lato sono dispiaciuto, non abbiamo portato a casa la vittoria, ma sono sicuro che ci rifaremo al secondo Round! Dall’altro lato sono molto soddisfatto, le moto sono competitive, il morale nel team è quello giusto, i piloti e i meccanici hanno già maturato un grande feeling. Possiamo solo che fare bene cercando di trasmettere il MESTIERE del pilota ai nostri Piccolini!

Luca Tonolini team coordinator: parlando del weekend, possiamo dire di essere soddisfatti perché abbiamo lavorato bene. Sabato con l’asciutto eravamo veloci e questo fa ben sperare per le prossime gare, con il bagnato siamo andati bene ma purtroppo abbiamo faticato a prendere il ritmo e questo ci ha penalizzato. Personalmente sono rimasto colpito dal comportamento professionale che hanno i nostri piloti, questo mi rende orgoglioso perché significa che ciò che stiamo facendo funziona bene e so di certo che in futuro potrà essere prezioso per questi piccoli campioni.

Non resta che fare il tifo per la seconda gara di stagione che si disputerà il prossimo 12 Maggio presso l’autodromo di Modena.

PARTNER

MotulAccossato RacingGtt-designeStm Italy – Sm Project – EthenMalossi Gandini RaceMarchald filtersRmu Moto – T.L.M. – Farmacia AltavalleTovo Gomma – Saldagas 

#accossato #motul #malossi #gttdesign #marchaldfilters #ethen#rmumoto #gandinirace #racing #civjunior #pasiniracingteamrmufactory#instaphoto #instagram #rider #motorbike #motogp #minigp #race #k19#piccolipiloticrescono #biker #tazionuvolari

 

                               

                        

 

 

                                  

Comunicato Stampa:

Domenica 31 Marzo si è concluso il Weekend sul circuito del Misano World Circuit che ospitava il 1° Round del Campionato ElfCiv 2019,dove ha visto presente il Pasini Racing Team con i due piloti debuttanti nella categoria PreMoto3 ( Filippo Farioli e Nicolas Fruscione ).

Riassunto del Weekend:

Weekend tutto in salita per Filippo Farioli che non essendo al 100% della forma fisica ha stretto i denti e lavorato duramente, dovendo fare i conti anche con un pneumatico forato durante i primi giri della Q1, 

Filippo non si è scoraggiato e Sabato mattina scende in pista ancor più carico e motivato centrando l’obbiettivo della Prima Fila!! 3 posizione sulla griglia di partenza

Gara 1, partenza non delle migliori, ma dopo pochi giri Filippo raggiunge il gruppo che vale la seconda posizione dando inizio ad una serie di sorpassi,fino al decimo giro quando alla curva del Carro si tocca con un’avversario cadendo a terra e concludendo cosi la gara.

Gara 2 inizia con una grande partenza, portandosi subito al commando, poi il gruppo degli inseguitori si compatta ed inizia nuovamente una serie di sorpassi, Filippo lotta e conclude in 5° posizione.

Weekend di crescita anche per Nicolas Fruscione che in qualifica raggiunge la 12° Posizione. 

Gara 1, Nicolas parte bene ed è subito a contatto con il secondo gruppetto, dopo pochi giri riesce a prendere del margine che però nel finale di gara viene ridotto e conclude con una Buona 8° Posizione.

Gara 2 da protagonista, Nicolas parte nuovamente bene ed è subito a contatto con il gruppo di testa, risultando anche il più veloce in pista nei primi giri, ma dopo qualche contatto e sorpasso al limite perde l’anteriore e scivola procurandosi una contusione al polso.

Il commento del Capotecnico Ilario Pasini: 

"non abbiamo raccolto quello che ci meritavamo!!!, ma Siamo comunque molto soddisfatti del lavoro svolto nel weekend sia dei piloti che dello staff, abbiamo due Ragazzi debuttanti per la categoria e per loro questa era la prima gara in circuiti cosi grandi ed importanti, ci è sfuggito il podio che era alla nostra portata, ma è solo questione di tempo, arriveremo ad essere ancora piu veloci, dobbiamo ridurre il gap dal vincitore!!"

 

Il commento del Presidente Ugo Pasini:

"I ragazzi hanno svolto un buon lavoro di apprendimento maturando cosi molta esperienza per le prossime gare. Noi come Pasini Racing Team lavoriamo con lo scopo di formare nuovi talenti pronti ad emergere, insegnado loro il lavoro e la tecnica per essere competitivi in ogni gara."

Vogliamo Ringraziare tutti i partner per il supporto.

Motul, RMU Moto, Accossato Racing, Stm Italy, Sm Project, Ethen, Gandini RaceGtt-design, Tovo Gomma, Saldagas, T.L.M. e Farmacia Altavalle.

 

                                 

                                 

Sabato 2 Marzo è stato presentato il Pasini Racing Team RMU Factory 2019 presso Auditorium Giorgio Gaber Castel Mella ( Brescia ).

Un'evento molto importante che ha visto presente anche il Sindaco di Castel Mella, dimostratosi entusiasta del progetto 2019 che vedrà impegnati 7 Piloti nel campionato italiano ElfCiv e Junior Civ.

Durante l'evento sono state presentate le nuove livree disegnate dall'azienda toscana GTT-DESIGN che accompagneranno il Team per la Stagione 2019 con le moto dell'azienda RMU Moto.

Presentati anche i Piloti, 5 Piccoli talenti per la categoria MiniGP 50 del Junior Civ di cui 3 debuttanti, Mattia Cecchini, Emanuele Andrenacci e Valentino Sponga oltre ai 2 piloti confermati che hanno dato spettacolo nello scorso campionato Demis Mihaila e Alex Venturini, entrambi carichi e vogliosi di scendere in pista, fino ad arrivare ai Rookie della categoria PreMoto 3 del campionato ElfCiv che vedrà impegnati Filippo Farioli e Nicolas Fruscione anch'essi entusiasti e frementi di scendere in pista.

Il presidente del Team Ugo Pasini ha commentato: "Mi aspetto una stagione molto impegnativa e ricca di successi per entrambe le categorie".

Il capotecnico Ilario Pasini ha dichiarato di voler riportare il Titolo della Categoria MiniGP 50 nella sede Bresciana e puntare a lottare per il podio nella classe Premoto3.

Inoltre ha commentato: "sarà una bella sfida ed un bello stimolo perché correremo con una Moto completamente nuova e sarà ancor più complicato ma nello stesso tempo uno stimolo per tutti noi".

Un Ringraziamento speciale anche alle nuove partnership ACCOSSATO Racing, MOTUL Lubrificanti, MALOSSI, GANDINI Race e MARCHALD Filters, FARMACIA Altavalle e S.T.L. Verniciature. 

Albo d'oro

Gallery

Giugno 2019
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30